WITCH Queen Jezebel second Jahbulon 666 UK IMF

Caino OCI DEMONIO ALLAH ONU Sharia

Caino Sharia ] tu sei così demonio predatore, che, con i Sacerdoti di Satana Baal JaBullON, i Farisei nella CIA NATO: SONO I TUOI COMPLICI, così, tu stai soffocando il nome di Dio, come lui è onorato in tanti nomi, e da tutti i popoli: sotto il cielo.. e tu sei così accecato dal sangue innocente, che, tu non pensi, non riesci a pensare, che quando sarai rimasto solo? poi, sarà arrivata anche la tua ora!

Caino sharia ] dove sono tutti i popoli precedenti [ Genocidio ABELE ?

Caino Sharia ] insieme a USA 666 sacerdoti di Satana SpA FED NWO: tu hai fatto il genocidio di tutti i non sunniti, in: Kosovo, Nigeria, Africa, Siria e Iraq... ed, io non sono stato capace a proteggere gli innocenti dal tuo demonio genocidio Allah... CHE TU SIA MALEDETTO NEL PIÙ PROFONDO DELL'INFERNO NEI SECOLI DEI SECOLI AMEN!

Caino DEMONIO ALLAH Sharia ] SEI così assetato di sangue, come un cannibale, che, tu non riesci a capire che, soltanto dando una Patria a tutti gli ebrei, noi potremmo essere liberi dal: Satanimo Moniale Spa: Signoraggio Bancario sistema massonico: FED FMI.

Caino DEMONIO ALLAH Sharia ] SEI così assetato di sangue, come un cannibale, che, tu non riesci a capire che, soltanto dando una Patria a tutti gli ebrei, noi potremmo essere liberi dal: Satanismo Mondiale Spa: Signoraggio Bancario sistema massonico: FED FMI.

Caino DEMONIO ALLAH Sharia ] come è che: dopo avere fatto il genocidio di: Cristiani e Yazidi, ora tu stai facendo il genocidio dei Curdi in Turchia: e tu stai costruendo 20 dighe in Turchia: per prosciugare i fiumi: Tigri ed Eufrate: e per fare sparire nel genocidio, secoli storia e millenni di storia, tutto affogato e cancellato dalle acque DELLE DIGHE, tu stai affogando la culla della civiltà del genere umano.. TU ALLAH TU SEI IL DEMONIO ASSASSINO!

UNIUS REI 29.05.2016 | no! noi NON vogliamo morire per l'imperialismo iniquo e per gli interessi economici degli USA!
Italia, strumento di guerra della NATO. FUORI DALLA NATO! L’Italia è un alleato chiave per gli americani, soprattutto in termini di guerra. La NATO mette in riga l’Italia e ribadisce il ruolo centrale che avrebbe la penisola in un intervento libico. http://it.sputniknews.com/mondo/20160527/2770494/tsipras-putin-incontro.html#ixzz4A3WQyjY0

Caino OCI DEMONIO ALLAH ONU Sharia ] DOVE SONO I TUOI FRATELLI YAZIDI AMMAZZATI STUPRATI E STERMINATI CON GENOCIDIO SHARIA? Sos delle donne Yazidi: rapite e violentate dall'Isis. Messaggero Veneto 27 mag 2016. Quasi due anni fa, il diverso credo religioso spinse il sedicente Stato islamico a distruggere i villaggi yazidi, a «uccidere 2 mila 500 uomini, ...
IRAQ, QUASI 3 MILA BAMBINI YAZIDI ORFANI PER LE VIOLENZE ... In Terris 21 ore fa. Cure al Burlo per i piccoli yazidi
Il Piccolo-27 mag 2016. Visita comunità yazidi promossa dal FVG: incontro alla Camera dei ... Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia-26 mag 2016. EMERGENZA UMANITARIA YAZIDI: REGIONE FVG PRONTA AD ...

ERDOGAN ALLAH SALMAN SHARIA ] che voi siete maledetti all'inferno nei secoli dei secoli amen!


un fenomeno soprannaturale ] una alunna (14anni vecchia) mi ha detto in corridoio. 1. ti puzza l'alito; 2. ma, ti lavi i denti la mattina? 3. come fai a baciare tua moglie in quel modo? 4. eih, tu non ti credere tanto migliore di me. è vero che, noi abbiamo 36 giorni di ferire coatte solo in estate, e che per qualcuno, noi rubiamo lo stipendio a scuola... ma, noi possiamo bruciare la nostra carriera e la nostra famiglia: in un solo minuto maledetto, con una troia di 14anni vecchia, che, può insegnare a sua madre cosa è il sesso! ] OVVIAMENTE, IO NON HO DETTO NIENTE, PERCHÉ QUELLA È UNA CLASSICA SITUAZIONE: DOVE: "TUTTO PUÒ ESSERE USATO CONTRO DI TE!" [ Anche perché, dopo avermi tolto l'ACCOLITATO con calunnie (dei NEMICI di CRISTO e della CHIESA), dove atti di virtù, senza processo e senza procedimento, sono stati trasformati in atti di colpevolezza, il mio VESCOVO mi toglierebbe anche l'IDONEITà all'INSEGNAMENTO della RELIGIONE CATTOLICA, molto volentieri: per dire all'Ufficio Scolastico Regionale, questo cazzo di chiodo Unius REI, io me lo sono tolto.. adesso veditela tu!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
“La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!"  “La terra ti sia lieve!" 666 lieve!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
Eutanasia, il saluto della Bonino prima del viaggio in Svizzera: ED IO CHE SPERAVO SI POTESSE SUICIDARE LA CANCEROGENA EMMA BONINO BILDENBERG: "il Partito Radicale non ha una sua posizione circa il Signoraggio Bancario". ok! IO DOVRÒ ASPETTARE ANCORA, per vedere questa bestia di Satana Morire! ANCHE PERCHÉ LEI NON È COSÌ STUPIDA DA NON SAPERE CHE L'ATTENDE L'INFERNO! “La terra ti sia lieve”. La commozione di Dominique ( sarebbe quella che si è suicidata in Svizzera con Eutanasia! ) Eutanasia, il saluto della Bonino prima del viaggio in Svizzera: “La terra ti sia lieve!"
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
Masturbare un delfino? “Non è illegale” perché lo hanno detto Merkel e Zapatero. Ecco le immagini dell’acquario…
 http://www.ilfattoquotidiano.it/
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
OBAMA è un furbo! lui ha detto: "meglio l'uovo oggi" .. ma, siete sicuri che proprio io ho scritto  "meglio l'uomo oggi"? un satanista, che ha una tastiera affiancata alla mia: deve essere stato!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
IN REALTÀ, LA NATO OCI sharia ONU: È un solo PROLUNGAMENTO ISTITUZIONALE di: ISIS SHARIA! ENTRAMBI SONO UNA AZIENDA COERENTE COLLABORATIVA, CHE, FINALIZZA tutto ad un unico SCOPO UNITARIO nel NUOVO ORDINE MONDIALE! ] [ Nuovo naufragio, 45 i morti. 135 le persone tratte in salvo finora. Ma si temono decine di dispersi. Soccorritori intervenuti per un barcone stracarico di migranti semi-affondato nel Canale di Sicilia.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa (modificato)
OBAMA è un furbo! lui ha detto: "meglio l'uovo oggi" che, è sicuro, che, non una ipotetica Gallina domani! ed è in questo modo che lui ha venduto l'anima al demonio: nel Spa FED NWO! ] [ La prossima casa di Barack Obama. Una villa con 9 camere da letto da oltre 5 milioni di dollari ] MA IL SUO SORRISO DA CIOLA? PRESTO SI TRASFORMERÀ IN DISPERAZIONE!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
Second Demonic Life regime BILDENBERG xxx A.I. Talmud Agenda SpA Fmi Nwo
 micro-chip, porno troia ]  #Obama, #Zapatero, #Merkel, #Hollande, #Salman, #sharia, #Erdogan .. diciamo che, come minimo voi siete un branco di disgraziati? OK, DICIAMOLO!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
Second Demonic Life regime BILDENBERG ] "atti sessuali su una 13enne". [ QUESTO PASTORE MAOMETTANO sharia culto, è stato arrestato, e la moglie ( Erdogan harem ) è ricercata a piede libero.. ma, in realtà questo disgraziato, neanche una "scopata" si è potuto fare! a detta del padre della preadolescente, hanno fatto soltanto del sesso orale! DOPOTUTTO, cazzo, erano pur sempre marito e moglie da due anni su [ Second Demonic Life regime BILDENBERG ]
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
Second Demonic Life ] LO STATO È UN SATANISTA! Quindi anche il pedofilo MAOMETTO è un satanista! Ecco perché lo Stato ha deciso di diventare islamico: Allah akbar: morte a tutti gli infedeli! ECCO PERCHÉ NESSUNO AL MONDO CONDANNA LA SHARIA! [ la piattaforma virtuale lanciata nel 2003 che prometteva un'esistenza parallela in cui l'unico limite ai sogni era la propria immaginazione. Un paradiso per i pedofili, come dimostrano i molti casi scoperti dalle polizie di mezzo mondo. Ne sanno qualcosa anche gli investigatori della Squadra mobile di Milano che il 17 maggio scorso hanno arrestato un 64enne americano che vive in Portogallo per "atti sessuali su una 13enne".
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
666 second life: MA, PER I MUSULMANI TUTTO QUESTO QUESTO È NORMALE, CHE IL SANTO PROFETA MAOMETTO E MOLTI santi MUSULMANI TUTT'OGGI, SONO ANCHE LORO: Orco, Bestia, Maiale, OK, E TU SEI CONDANNATO A MORTE PER BLASFEMIA, SE, tu lo osi dire nella NATO! IN UNA TRASMISSIONE RADIOFONICA, dove era intervistato il padre di questa preadolescente, ieri 27 maggio circa le 19,00, questo Pastore è stato apostrofato come: "Orco, Bestia, Maiale", OK! ERANO SPOSATI NELLA LORO SECONDA VITA (666 second life) E LEI LA BAMBINA 13anni vecchia, NEL SUO SDOPPIAMENTO DI PERSONALITÀ PARLAVA COME UNA DONNA! Su Second Life può accadere di tutto, anche che due persone si sposino restando davanti al pc a migliaia di chilometri di distanza. E il matrimonio può funzionare perfino se dietro gli avatar ci sono un uomo americano di 64 anni che vive in Portogallo e una bambina di 13 anni che non ha mai lasciato Milano. Ma tutto ciò è accettabile solo nel mondo di Second Life, QUANDO VOGLIAMO MANDARE IN GALERA I NOSTRI POLITICI MASSONI?
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
666 second life: è sempre un atto soprannaturale demoniaco, che non può essere gestito da menti psichiche.. SECOND LIFE È ASSAI PIÙ PERICOLOSA DELLA PORNOGRAFIA! anche perché, chi ha una vita divina (COME CHI È RELIGIOSO UBBIDIENTE): non entrerà mai in Second Life.. Second Life è un mondo virtuale elettronico digitale online lanciato il 23 giugno 2003 dalla società americana Linden Lab a seguito di un'idea del fondatore di quest'ultima, il fisico Philip Rosedale. SECOND LIFE È ASSAI PIÙ PERICOLOSA DELLA PORNOGRAFIA!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
PER le motivazioni del "diluvio universale" si dice che vi era: "troppo spargimento di sangue sulla terra" i FARISEI hanno Maledetto gli ebrei! ed i MASSONI hanno maledetto tutti i popoli del mondo!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
la ipocrisia militare nucleare degli USA ] a NOI ITALIANI NON È STATO CHIESTO SE VOLEVAMO AVERE BOMBE ATOMICHE USA SUL NOSTRO TERRITORIO! [ Certamente, non è coerente per l'Europa. C'è anche da dire che il formato attuale del G7 non risponde alle esigenze della politica e dell'economia internazionale. È un G7 depotenziato, perché c'è la mancanza di un attore importantissimo che è la Russia. Sembra più che altro un ritrovo di alcuni oligarchi, piuttosto che un forum per trovare soluzioni a beneficio dell'ordine mondiale.
Russia, Cremlino: formato G20 ha potenziale “molto più ampio” del G8. Probabilmente altri formati come il G20 o meglio ancora il vertice Brics sono forum in cui a mio avviso c'è un po più di effervescenza e dibattito.
— Obama è in visita a Hiroshima. Forse non ci saranno le scuse nei confronti dei giapponesi, però è la prima visita di un presidente americano. È un momento storico?
— È un momento storico, gli Stati Uniti finalmente rendono omaggio alle vittime del disastro nucleare che combinarono molti anni fa, per chiudere una guerra già di per sé conclusa e come sappiamo non c'era bisogno di un massacro di quel tipo. Quel massacro aveva solo lo scopo di mostrare all'Unione Sovietica la forza nucleare degli Stati Uniti in quel momento. È un passaggio storico molto importante quello di Obama, tuttavia c'è da dire che le sue recenti affermazioni riguardo il disarmo nucleare non corrispondono alla pratica statunitense in termini di dispositivi nucleari che hanno disseminato in tutto il mondo.
— Fra tutti non possiamo non citare il caso dell'Italia, dove sono presenti 80 o 90 bombe atomiche statunitensi. A parole Obama è per il disarmo, ma i fatti lo contraddicono, no?
— C'è un grande iato fra quello che dicono gli attuali governanti del mondo, Obama in questo caso, e le prassi che adottano a beneficio della loro supremazia mondiale. Siamo oramai abituati a questo scarto fra la retorica e le azioni che conducono. Bisogna essere coscienti della presenza di ordigni nucleari disseminati in Europa e in particolare nella penisola italiana, che ha una posizione geostrategica molto importante. Dagli Stati Uniti e dalla NATO l'Italia viene considerata come un Paese di una rilevanza importante sul piano militare.
— L'Italia è una piattaforma di lancio per possibili guerre americane, vedi la Libia. Per l'Italia il fatto di avere tutti questi ordigni nucleari sul proprio territorio è pericoloso?
— Per l'Italia è una condizione molto pericolosa, perché il nostro Paese si pone al centro del Mediterraneo e quindi fa da cerniera con il Nord Africa. L'Italia non deve essere strumentalizzata per fini geostrategici e geopolitici di potenze extra continentali.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160527/2769258/raduno-oligarchi.html#ixzz49vEosjgd
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
i nostri leader non sono dei veri politici, sono dei complici mafiosi: di Finanza INTERNAZINALE, sono criminali: la feccia dei criminali: che loro distruggeranno il genere umano definitivamente!] [ Il prolungamento delle sanzioni nuoce ovviamente all'economia dell'Unione europea, fa gli interessi invece #geopolitici e #geostrategici degli Stati Uniti. Ho avuto la sensazione che gli Stati Uniti abbiano parlato per bocca di #Cameron.
— A questo vertice si è parlato molto di crescita, allo stesso tempo si prolungano le sanzioni antirusse e poi in generale Mosca è stata anche esclusa dal formato del G7. Non sembra poco coerente tutto questo discorso, almeno per l'Europa?
— Certamente non è coerente per l'Europa. C'è anche da dire che il formato attuale del G7 non risponde alle esigenze della politica e dell'economia internazionale. È un #G7 depotenziato, perché c'è la mancanza di un attore importantissimo che è la Russia. Sembra più che altro un ritrovo di alcuni oligarchi, piuttosto che un forum per trovare soluzioni a beneficio dell'ordine mondiale.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160527/2769258/raduno-oligarchi.html#ixzz49vCKDQmL
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
UNIUS REI 28.05.2016 | CERTO massoni traditori farisei e satanisti terroristi salafiti wahhabiti, tutto questo e molto altro sono i nostri leader!  ] Al vertice di Ise Shima a risuonare a più riprese era proprio il bisogno di un "approccio globale" alla crescita economica, al terrorismo e al dramma dell'immigrazione. La soluzione starebbe nell'affrontare uniti le grandi sfide di oggi. Com'è possibile in tale contesto escludere la Russia, attore fondamentale per la sicurezza internazionale? Tiberio Graziani, Presidente dell'Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (l'IsAG), direttore della rivista Geopolitica. "Sembra più che altro un ritrovo di alcuni oligarchi, piuttosto che un forum per trovare soluzioni a beneficio dell'ordine mondiale" ha sottolineato in un'intervista a Sputnik Italia Tiberio Graziani, Presidente dell'Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (l'IsAG), direttore della rivista Geopolitica.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160527/2769258/raduno-oligarchi.html#ixzz49vBIA1el
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 giorno fa
TUTTI COLORO CHE NON HANNO UNA PERSONALE RELAZIONE CON DIO FINISCONO ALL'INFERNO! ] [ qualcuno pensa erroneamente che l'INFERNO sia pieno di "anime cattive", ma chi ha mai detto che GAY o Adulteri sono persone socialmente cattive? Eppure costoro riempiono l'inferno, perché lo scopo della tua vita è quello di conoscere Dio Personalmente! TUTTI COLORO CHE NON HANNO UNA PERSONALE RELAZIONE CON DIO FINISCONO ALL'INFERNO!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
UNIUS REI 27.05.2016 | Espansione della Nato a est: il gruppo Visegrad manda truppe nei baltici. OH CAZZO! come gruppo Visegrad? Quì stiamo ad hollywood nella trilogia del Signore degli Anelli, dove Rothschild è il demonio occhio di lucifero cattivo! e la NATO è fatta dagli orchi!
http://it.sputniknews.com/politica/20160526/2763429/visegrad-nato-espansione-est.html#ixzz49q6TwsOG
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
italia dissanguata e al collasso! moratoria di: 10 ANNI PER TUTTI I MUTUI IPOTECARI: SUBITO! Italia: altro che ripresa, qui è buio pesto. Secondo una recentissima rilevazione dell'Istat, il fatturato dell'industria italiana ha segnato a marzo una riduzione del 3,6% rispetto ai dati dell'anno precedente. Alla faccia dei tanti predicatori di ottimismo presenti nel governo Renzi, si tratta del peggior calo tendenziale a partire dall'agosto 2013.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160526/2762580/zakharova-obama-nucleare.html#ixzz49q3x8kZ4
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
UNIUS REI 27.05.2016 | ORMAI, bisogna prepararsi al peggio del peggio! ] [ Gli appelli di Barack Obama alla Russia riguardo la necessità di dar prova d’interesse al ridimensionamento del potenziale atomico sono fuoriluogo. Lo ha dichiarato il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova.
"Queste valutazioni sono semplicemente fuoriluogo", ha affermato la Zakharova durante la conferenza stampa settimanale a Mosca.
La Zakharova ha risposto così alla richiesta di commentare le parole del presidente americano ai media giapponesi sulla speranza che Mosca dimostri interesse per il ridimensionamento del potenziale nucleare.
"La Russia è uno dei parecipanti più responsabili del processo di disarmo, affronta responsabilmente i suoi impegni come paese possessore di armi nucleari", ha sottolineato la Zakharova.
Il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri russo ha invitato Obama a chiarire le sue preoccupazioni, se dovesse averne, attraverso canali riservati. http://it.sputniknews.com/mondo/20160526/2762580/zakharova-obama-nucleare.html#ixzz49q3LTBOp
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
e il simulatore di volo per atterrare su piste sterrate della NATO USA FORCE, che questo pilota: sacerdote di satana della CIA, lui aveva, voi lo date come gioco per i miei figli? ] [ MH370, nuovo rottame aereo Malaysia. Trovato su un spiaggia del Mozambico ] CHE COSA DI QUELLE PERSONE, ERA PIÙ BUONO DA MANGIARE, SULL'ALTARE DI SATANA?
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
ogni clandestino regala 1000 euro ad ISIS sharia! Quindi o, voi siete i complici della ARABIA SAUDITA sharia, oppure, come io penso voi siete dei coglioni totali! ] [ Migranti, Londra pronta a mandare un'altra nave verso Libia. La Gran Bretagna è pronta a inviare un'altra nave da guerra nel Mediterraneo per aiutare la Libia nella lotta contro i trafficanti di essere umani e di armi
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
Freedom of religion among Myanmar’s ‘biggest challenges’. Published: May 26, 2016. Cardinal Charles Maung Bo, Myanmar's first Catholic Cardinal, at the UK Parliament in London, 25 May, 2016. World Watch Monitor
Myanmar’s first ever Catholic Cardinal has said protecting freedom of religion or belief for all is among the “biggest challenges” facing his country as it adapts to life after 50 years of “brutal” military rule.
“We desperately need to work to defend rights without discrimination, to establish equal rights for all people in Myanmar, of every ethnicity and religion,” said Cardinal Charles Maung Bo during an address at the UK Parliament in London yesterday (25 May). “Freedom of religion or belief … is perhaps the most basic, most foundational human right of all,” he said. “True peace and real freedom hinge on an issue that has yet to be addressed: respect for Myanmar’s ethnic and religious diversity … Without the freedom to choose, practise, share and change your beliefs, there is no freedom.” Cardinal Bo said ongoing ethnic conflict was a “major” and “related” challenge. “The majority of the Kachin, Chin, Naga and Karenni peoples, and a significant proportion of the Karen, are Christians – and over the decades of armed conflict, the military has turned religion into a tool of oppression,” he said. “In Chin State, for example, Christian crosses have been destroyed and Chin Christians have been forced to construct Buddhist pagodas in their place. Last year, two Kachin Christian school teachers were raped and murdered. At least 66 churches in Kachin state have been destroyed since the conflict reignited in 2011.” “Many have been killed in Myanmar’s ethnic and religious conflicts,” he said, “and hundreds of thousands have been displaced.”
The military has turned religion into a tool of oppression. Christian crosses have been destroyed and Christians have been forced to construct Buddhist pagodas in their place. Cardinal Bo called on the new government, installed two months ago, to invite the UN’s Special Rapporteur on Freedom of Religion or Belief to visit the country, and warned against a set of new laws introduced by the outgoing government, known as the “Protection of Race and Religion Laws”. He said these laws, which restrict the right to religious conversion and inter-faith marriage, “pose a serious danger for our country”. “Such basic rights – whom to marry and what to believe – are among the most basic human rights, and yet these new laws restrict such basic freedoms,” he said. “These laws threaten the dream of a united Myanmar.” Cardinal Bo also mentioned the threat of Buddhist nationalism, especially from the extremist “Ma Ba Tha” group, and said he was “deeply concerned” about a section of Mynamar’s Penal Code (Section 295) related to insulting religion. “Although originally introduced in the colonial time with the intention of preventing inter-religious conflict, this law is now used to silence critics of extremist Buddhist nationalism,” he said. “Htin Lin Oo, himself a Buddhist, spoke out criticising the preachers of hate, saying that their message was incompatible with the teachings of Buddhism, and he was charged with insulting Buddhism and was jailed for two years. He was released last month.” The Cardinal also highlighted the plight of the Rohingya Muslims, whose struggles he called “an appalling scar on the conscience of my country”. “They are among the most marginalised, dehumanised and persecuted people in the world. They are treated worse than animals. Stripped of their citizenship, rejected by neighbouring countries, they are rendered stateless. No human being deserves to be treated this way,” he said. “Without [a solution], the prospects for genuine peace and true freedom for my country will be denied, for no-one can sleep easy at night knowing how one particular people group are dying simply due to their race and religion.”
A ‘rainbow’ nation. The Shwedagon Pagoda in the former capital, Yangon, is the largest Buddhist temple in the country. Open Doors International
Cardinal Bo said Myanmar is a “rainbow nation … a beautiful country made up of diverse ethnicities and religions”. He said the Catholic Church is representative of this, with followers from many different ethnic groups, and that the Church in Myanmar has long stood beside the marginalised. “In all of this, where is the Catholic Church in Myanmar?” he said. “I can tell you with confidence that, at least until now, we are where the government is not. We are in the slums; we are in the camps for internally displaced people; we are working with our friends in the Buddhist and Muslim communities to promote inter-faith harmony; we are providing education, health-care and livelihoods; we are advocating for our people.” In conclusion, Cardinal Bo called on the government to reject the new laws on race and religion; to stamp out Myanmar’s drug epidemic and alleviate poverty. No society can be truly democratic, free and peaceful if it does not respect – and even celebrate – political, racial and religious diversity, as well as protect the basic human rights of every single person, regardless of race, religion or gender. He said the government should follow the example of Jesus – “to give ourselves so that others may be free”. “Against the fundamentalisms of hate, we must create a counter-fundamentalism of love,” he said. “My country is emerging from a long night of tears and sadness into a new dawn. After suffering crucifixion as a nation, we are beginning our resurrection. But our young democracy is fragile, and human rights continue to be abused and violated. “We are a wounded nation, a bleeding nation. For ethnic and religious minorities, this is particularly true, and that is why I conclude by emphasising that no society can be truly democratic, free and peaceful if it does not respect – and even celebrate – political, racial and religious diversity, as well as protect the basic human rights of every single person, regardless of race, religion or gender. “We are a rainbow nation, a nation of many different ethnicities, cultures, languages and religions. That is its beauty and it is something to be protected, defended, cherished and strengthened. “I believe, truly, that key to inter-religious harmony and peace is that most basic of human rights, freedom of religion or belief for all.”
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
Salman SAUDI ARABIA ]  i vostri libri sacri? Sono una appendice della Bibbia di Satana! [
ANCHE SE , TU TI CONVERTISSI come un santo potrebbe FARE? io proporrei
di farti trascorrere il tempo del purgatorio, all'inferno! IO SO, CHE JHWH NON SARÀ D'ACCORDO CON ME, E CHE LA GIUSTIZIA DIVINA NON COLLIMA CON LA GIUSTIZIA UMANA! Tuttavia è questo che Dio ha detto: "5°comandamento: TU Non UCCIDERE!".. ora voi ritenete degni morte: tutti i dhimmi schiavi, che osano evangelizzare! MA, È QUESTA LA VERITÀ DIO JHWH, LUI NON SI PUÒ CONTRADDIRE, cioè, contraddire se stesso: nel Talmud e nel Corano! ... i vostri libri sacri? Sono una appendice della Bibbia di Satana!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 giorni fa
Firefox in ubuntu ] sono passato ad altra partizione: adesso, ma, nella precedente partizione, io lamentavo 6 finestre firefox, aperte, e tuttavia tutte inaccessibili e bloccate. cioè, questo è avvenuto quando io ho tentato di potermi accreditare in http://unitedwithisrael.org/ [ per pubblicare un mio commento: ed ovviamente mi è stato impossibile pubblicare un mio commento anche in unitedwithisrael.org/ ] aggiornare il sistema, riavviare Firefox in modalità provvisoria, riavviare il sistema operativo? tutto è stato inutile, tanto che, io sono passato a questa nuova partizione! ORA, IO DICO, SE IL NWO È COSÌ SPAVENTATO DA UN POVERO DISADATTATO MENTALE COME ME? OK! QUESTO VUOL DIRE CHE. LUI IL NWO, LUI NON HA UN FUTURO NEI SUOI GIORNI, SOTTO IL SOLE!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
MY holy JHWH: holy holy holy!!! ] dei sacerdoti di satana? loro hanno pagato un prezzo terribile, per avere avuto fiducia in me, per avere creduto in me? ed io ho promesso loro, di realizzare una strage.. adesso come io li posso deludere? ] [ io so, che, per delle persone maomettane sharia law: abiette, non è facile capire i concetti più semplici! Ma non è uccidendo i martiri crisiani, che voi farete un dispetto ai sacerdoti di Satana SODOMA Bush Farisei Massoni: VOI ANZI FARETE LORO FELICI! ] Pakistan: Christian woman refuses to leave home after blasphemy accusation, Published: May 25, 2016 by Asif Aqeel. Provincial government orders introduction of emergency hotline for minorities. Sonia Gill (left), 23, with Mary Gill, a Member of the Punjab Assembly. World Watch Monitor. A young Pakistani Christian woman accused of blasphemy chose not to flee from her home, so that her Christian neighbours wouldn’t be targeted in her absence. The accusations against Sonia Gill, 23, were eventually withdrawn, but not before she had refused to leave the “Christian Town” settlement near Gujrat. Dozens of Pakistanis have been murdered and Christian settlements attacked after blasphemy accusations. In all recent examples, Christians fled their homes in the wake of the accusations, but Gill refused to do so, despite angry protestations outside her home. “If I flee, what would happen to my Christian neighbours and their houses?” she said. The accusation came less than a month after another Christian was accused of blasphemy in the village of Chak 44, just 100km away. On 16 May, an angry mob of about 70 people gathered outside Gill’s house, led by Muslim cleric Khubaib Jalali, who used to live in Mandi Bahauddin, the nearest city to Chak 44. At least 150 Christian families live in Christian Town, which has three churches. How events unfolded. Gill’s neighbour, Sharjila Komal, known as “Poma”, accused her of using an advertising banner bearing the name of Prophet Muhammad as a floor covering. But Gill said the banners bore only the names of politicians and that her neighbour had another motive for the accusation. “About three years ago, Poma’s sister-in-law eloped with my cousin, Khalid,” Gill said. “A police case was registered against Khalid, but the matter was settled after the woman returned. But that is why Poma had a grudge against us. “Poma stitches clothes and lives next door to us. That morning, she came to our home to say that my niece’s uniform had been stitched and could be picked up from her at any time. She saw an advertising banner spread on the floor, which had pictures of politicians and their names. My brother, Shaukat, has a keen interest in politics. These banners were used in November last year, during local elections, and now they were of no use, so we were using them to cover the floor.” Shaukat Gill added: “It was about 8pm, when about 70 people reached our home and demanded that the banner ‘bearing sacred Islamic names’ be handed over to them. I invited the prominent persons – who were about 18 in number – to come in and inspect the banners they believed bore the sacred name of the Prophet. “After seeing the banners, these angry protestors said that they were not satisfied and that they would consult among themselves in the nearby mosque.” Several Christians and Muslims suggested that I should flee, but I said that if I did, angry protestors would harm other Christians and their property. Whatever they want to do, they should do it to me and not to others. --Sonia Gill
As the mob departed to discuss the matter at Mosque Gulzar-e-Habib, Shaukat Gill called the police.
“I suspected that the mob would return and may attack us,” said Gill, who works as a driver in Gujrat. “The police arrived in a short while and brought the situation under control. In the presence of the police, banners were once again shown for examination, but nothing blasphemous was found.”
However, Jalali filed a complaint against the Gills at the local police station and asked for a case to be registered under Section 295-C of the Pakistan Penal Code. The situation remained tense the following morning.
“Christian girls who returned from school told us that they heard in the street that a protest would again be taken out,” Sonia Gill explained. “Poma said that she would go to any extent to teach me a lesson. I told her that nothing could take place without the will of my God. Several Christians and Muslims suggested that I should flee the place, but I said that if I did, angry protestors would harm other Christians and their property. Whatever they want to do, they should do it to me and not to others.”
Accusation withdrawn. Pakistan’s Express Tribune newspaper reported that Sonia Gill had “begged pardon”, even though the police said she was “innocent”. A copy of the cleric's statement, officially withdrawing his complaint. World Watch Monitor
“My friends Mushtaq Butt and Allah Rakha Sahotra tirelessly worked with various communities in the city,” said Shaukat Gill. “Although we were still very much worried, we believed that God would do a miracle. The next day after the incident, Butt told me that the matter had been resolved.”
He added that Butt had been asked to swear on the Qur’an that the Gills hadn't committed blasphemy and would never do so. Butt stated this on oath, after which all accusations were dropped.
The cleric officially withdrew his complaint, writing the following statement: “It is submitted that I [the speaker] in the Gulzar-e-Madina Mosque. I had earlier submitted an application against Shaukat Gill and others regarding committing blasphemy against the Prophet. I have investigated the matter. No occurrence of blasphemy could be verified. As for now, I don’t seek any legal action on my application.”
“The situation of law and order is under control and the family is living peacefully in their home,” said local policeman Ghulam Abbas Dogar.
Emergency hotline agreed
Punjab parliamentarian Mary Gill told World Watch Monitor that after hearing about the incident, she had travelled to meet the Gills and other local Christians. She then reported the case to the district police.
“The police have played a very crucial role in restoring law and order in both instances of blasphemy accusations in Mandi Bahauddin and Gujrat,” she said. “It is very encouraging that at least in this instance Sonia did not have to flee the situation.
“As the second blasphemy accusation in less than a month surfaced in the same area, I directly informed the Chief Minister, Shahbaz Sharif, about the situation and then went to ensure the safety of the Christians.
“On the instructions of the Chief Minister, the matter was discussed in a high-powered cabinet meeting on 19 May. “I suggested establishing a minorities’ protection cell, where quick information about such incidents could be provided and law-enforcement agencies could be mobilised to deal with such situations. I am happy that the cabinet meeting decided on establishing a cell that could deal with such untoward situations.”
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
Pakistan police deny Christian-Muslim tension after blasphemy allegation
    Pakistan court grants bail to chief suspect in oven killings of Christian couple
    Pakistan hangs killer of Governor who challenged blasphemy law
    Three attacks on Pakistani Christians mark New Year
    Asia Bibi ‘healthy and safe,’ says her lawyer
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
Khartoum releases Christian minister, holds another 'pending charges'
    Published: May 24, 2016
    Telahoon Rata, left, and Hassan Taour.

    After imposing nearly half a year in detention, Sudan has now released one Christian minister, while ...
    Kazakhstan church raids a ‘backward step’
    Published: May 24, 2016
    A policeman is filmed during the Good Friday raid on New Life church in Almaty, Kazakhstan.

    Recent raids on Christians’ homes and churches in Kazakhstan are a “backward step”, following the ...
    ‘Can Christians be butchers?’ Tanzania’s Islamist tensions continue
    Published: May 23, 2016
    A Christian butchers in Mbeya, Tanzania. 'Wakristu' means 'Christian'.

    The recent attack on a mosque in Mwanza, northern Tanzania, has highlighted the area as one under ...
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
1/2 .. IS HORROR SHARIA LAW HORROR ] [ Copt teenager kidnapped for ransom in Upper Egypt. April 21, 2016. Ongoing ‘phenomenon’ targets hundreds of Egyptian Christians. Celebrating the return of Anthonius belies the fact a hefty sum was exacted by the kidnappers. World Watch Monitor The News. Earlier this month, a young Christian boy was kidnapped in Upper Egypt, before being released 12 days later after the payment of a hefty ransom. Anthonius Farag, 13, was snatched outside his school early in the morning on April 5, in the village of Mansheyyit Manbal, off Matay (230 km south of Cairo). His kidnappers released a Muslim child after identifying his religion by his name, but sped away with the Christian boy.
The latest case is not isolated. According to the Coalition of Coptic Egypt (CCE), a Coptic advocacy group, the Upper Egyptian province of Qena alone saw no less than 72 cases of kidnappings, extortion and related violence against Copts in the period from 2011 to 2014, the most recent figures it has. Those targeted for kidnapping ranged from children to the elderly.
How the kidnapping happened. “At 06:35 a grey Kia, plate number 43789, stopped in the vicinity of the school and my shop,” said a local shop-keeper, who, conscious of his own safety, did not wish to be named. The church lifted the boy and his family in prayer. World Watch Monitor
“One of four individuals in the car walked up to me, claiming they were looking for black market fuel. I said I couldn’t help them with that. As soon as he had left, I heard noise outside the school, and shots were fired in the air by one of the four in the car. They soon sped away after they had bundled Anthonius into their car,” he told World Watch Monitor. Mansheyyit Manbal is a predominantly Christian town of 12,000 inhabitants. Many of the inhabitants have relatives working overseas, hence the impression among nearby villages that it is a ‘rich’ Christian town. “My son, Kyrellos, was standing with both fellow pupils Anthonius and Mohamed when one of the kidnappers approached them,” a Christian parent, Eid Yonan, said. “[The kidnapper] inquired about their names. They let go of Mohamed, but gripped hold of Kyrellos and Anthonius.” Both names are clearly identifiable as Christian. “My son managed to escape, while other boys started screaming. One of the kidnappers shot rounds in the air to disperse the crowd, as the others quickly pushed Anthonius into the car and fled,” added Yonan. Shortly after, the kidnapped boy’s father, Nawwar Farag, alerted the police about what happened at the school, which serves students from the town beside other students from nearby villages. Three days after the kidnapping, Farag received a call demanding a ransom of two million Egyptian Pounds (EGP) - over 225,000 USD - in return for his son. Farag had little trust in police assurances that they had the kidnappers’ phone tapped. Police are not there. They see no evil, they hear no evil
“‘The police won’t help you,’ the abductors said when they called again April 12,” Farag recalled. He agreed with the kidnappers on a sum of 300,000 EGP ($34,000 US) - over 300 times an agricultural worker’s monthly wages - which was all he as a poor farmer could raise, relying on a collection from Christians who earned more.
The drop-off arrangement went as planned on April 17, and soon after Anthonius was found, having made his way to a nearby village after being left on a deserted road.
“I was kept in a dark room, with my blindfold removed only when they offered me something to eat,” Anthonius told World Watch Monitor, recalling his ordeal, which included beatings and questionings about his father’s financial situation. Meanwhile, the town church was earnestly praying, while other inhabitants demonstrated, and parents stopped sending their children to school.
UPDATE: On April 25, 2016, Coptic news website Watani reported security forces caught a gang they said had kidnapped Farag. Local police said ransom money was found with members of the gang and returned to the family. According to the police, the gang had specialised in kidnapping members of wealthy families and operated in areas of Minya and Asyut. Background.. Anthonius’s kidnapping follows numerous cases of Copts targeted for extortion, with rescue efforts often hampered by police inadequacies or unwillingness.
“For years the Copts of Nag Hamadi [in Qena] have been pleading for help against kidnappings, but no one seems to care,” said Nahed Cherubim, a local CCE coordinator, referring to the Upper Egyptian town whose cathedral was attacked on the eve of Coptic Christmas 2010, resulting in nine deaths.
“Since the 25th January revolution (which ousted former president Mubarak in 2011), kidnappings have become more common in Upper Egypt, where relatively more Christians live… Families pay anywhere from EGP 250,000 to seven million to free their loved ones.”
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
2/2 .. IS HORROR SHARIA LAW HORROR ] [ Copt teenager kidnapped for ransom in Upper Egypt.
Minya (250 km south of Cairo) is another province that has in recent years gained notoriety for the large number of Copts snatched for ransom. Amir Gamal, a Christian air force conscript from Beni Mazar, Minya, was set free on March 4, 2016, after his family paid EGP 140,000 (over $15,000 US) to redeem him. Amir B.M., a child of five, was released by his kidnappers in October 2015, after the payment of EGP 45,000, reported Egyptian newspaper Veto. The child, likewise a Christian, was reported kidnapped and returned, to the Samalot police, in Minya. Mina Thabet, a Minya equality activist decried the resurgence in kidnappings, describing them as a “clear drain on the Christians’ financial resources.”
A phenomenon? Ishak Ibrahim, a researcher at the Egyptian Initiative for Personal Rights, insists the kidnappings are a ‘phenomenon’, blaming the lack of security for the increase in incidents. In a phone call with the Egyptian satellite channel ONTV, he said that the kidnapping of Copts and the attacks against their possessions has increased greatly since the June 30, 2013 mass protests which ousted the Muslim Brotherhood president Mohamed Morsi. Ibrahim refuses to describe these attacks as individual incidents.
“After a brief lull, kidnappings are back in force. The cases are to the tune of a case each week, or two weeks, in some places of Upper Egypt. Most victims are Copts,” Ibrahim told World Watch Monitor.
What do you expect us to do? Fend for yourselves
Ehab Karam, a dentist, was killed on 23 September 2014 while on his way home in Asyut City (390 km south of Cairo) from his private clinic in nearby Badari. According to Christian website “Light and Dark,” his wife said the couple had earlier repeatedly informed the police about the threats against her husband, for refusing to pay protection money. “What do you expect us (police) to do? Fend for yourselves,” was what she and other relatives were told, despite filing several complaints. Earlier, in 2014, Egyptian newspaper al-Fagr claimed a ‘gang’ had imposed ‘protection money’ on close to 500 Coptic families in the villages of Asyut, listing names of victims and sums of money paid. The paper said those refusing to pay had been told they “would either be killed, kidnapped, or forced to stay indoors.” Al-Mogaz, a mainstream Egyptian media outlet, noted the targeting of Christians when reporting the arrest of members of a ‘gang’ on March 7, 2015. This ‘gang’ appears to have been centred on the town Sahel Selim in Asyut, Upper Egypt (400 km south of Cairo). However, the targeting was portrayed more through the prism of criminality than as a religious hate crime.
“Security authorities are aware of such incidents, but they don’t seem to do much,” said local pastor Kameel Masoud of Sahel Selim Evangelical church at the time of the arrests.
Emad Lotfi, a local Copt, was also quoted as saying “We have to pay protection money-jizya, the criminals and extremists call it - or suffer increasingly from kidnappings and extortion.”
“It’s almost an Islamic mini-state where we live, reminiscent of historic persecutions”, he said.
The Damians’ case. Emad and Medhat Damian, cousins, were among Christians pressured to pay hefty sums of money to a particular person in the same town of Sahel Selim,
Egyptian satellite channel ONTV’s ‘Manchette’ talkshow interviewed their relative, Essam on Aug 24, 2014, who said: “My brothers Emad and Medhat didn’t submit to the demand for payment. After they reported the extortion by Ashraf Hillaka (the alleged extortioner) the police told them not to worry and not to pay. 
“Next day, Ashraf calls them and again demands the money. Emad again refuses and reports this as well to a senior local police officer (name and rank stated), who again assures him.
“Ashraf arrives approximately 45 minutes later and is furious, having been informed by the police that they had reported him. He came and killed both my brothers right in their bedroom in the home where they were staying. He killed them both ‘so that people will know and fear,’ he said….
“The police didn’t even come to collect the dead bodies.”
“Twenty days later, with the authorities doing nothing, the demand (on other Christians) rises steeply from EGP 10,000 to a million. More than 250 victims had to pay sums ranging from EGP 50,000 to 600,000 each, according to ability. Some are (well-to-do) doctors, others are poor people,” Essam stated on the widely watched Egyptian private channel. “Police are not there. They see no evil, they hear no evil.”
“The culprit is known by name. Officers know him,” he said speaking of the double murder, which had happened almost a year before the TV appearance, on 10 September 2013.
Other cases in NE Egypt. Targeted violence against Copts has also occurred elsewhere in the country.
In a two-year period to July 2015, CCE stated that “127 Coptic families were forced to leave Rafah, Sheikh Zuweid and al-Arish after a rash of attacks” plaguing the Egyptian north-eastern Sinai Peninsula where an apparent Islamist insurgency has been taking place. “Christian homes were singled out, with threats of slaughter against kidnapped victims,” al-Masry al-Youm quoted CCE as saying.
https://www.worldwatchmonitor.org/2016/04/4424671/
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
Russia denuncia all'ONU le imprese turche che collaborano con il Daesh, ADESSO SIANO: NATO ONU GOVERNI, ECC.. A TIRARE LE CONSEGUENZE DEL CASO! 25.05.2016. In una lettera al segretario generale dell'ONU, il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite Vitaly Churkin ha elencato le aziende turche impegnate nella fornitura di componenti per esplosivi ai terroristi dello "Stato Islamico" (Daesh). "L'analisi dei principali componenti chimici delle miscele esplosive confiscate vicino alla città di Tikrit (Iraq) e alla città di Kobani (Siria), seguita dall'identificazione delle imprese-produttrici e dallo studio delle condizioni di vendita di tali componenti in altri Paesi, mostra che sono stati prodotti in Turchia o consegnati in questo Paese senza il diritto di riesportazione", — RIA Novosti cita Churkin.
Le le società indicate figurano "Gultas Kimya", "Endüstriyel Ürünler", "Metkim", "Gubre" e "Diversey Kimya". Hanno consegnato polvere di alluminio, nitrato di ammonio, urea granulata e perossido di idrogeno.
Inoltre il diplomatico russo ha rilevato che nei dispositivi esplosivi improvvisati dei terroristi sono stati trovati microcontrollori dell'impresa americana "Microchip Technology", transistor della società svizzera "ST Microelectronics" e modelli cellulari Nokia 105 RM-908.
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160525/2756780/Turchia-bombe-terrorismo-Siria-Iraq.html#ixzz49hZXS5cy
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
UN LUOGO SICURO PER UN CRISTIANO PERSEGUITATO? dove può essere: questo mondo sicuro, in un mondo dominato dai FARiSEi? Ecco come aiutare questi fratelli a recuperare energie e fede. In alcuni contesti sociali, come in Corea del Nord o nel mondo musulmano, colui che si converte lo fa a suo rischio e pericolo: di fatto può andare incontro al rifiuto, all'opposizione fino alla violenza fisica continua (o alla morte) da parte della famiglia, della società o delle autorità a seconda del paese e della regione in cui vive. Porte Aperte si impegna a provvedere per un mese un luogo sicuro dove queste persone potranno recuperare fisicamente ed emotivamente. In queste case sicure, diamo loro accesso all'amore di Cristo. Molti decidono di tornare da dove vengono a far conoscere ai loro cari il messaggio di Gesù. Col tuo aiuto potranno rafforzarsi e crescere anche nella loro libertà di esprimere la propria fede. Ecco come aiutare questi fratelli a recuperare energie e fede
In alcuni contesti sociali, come in Corea del Nord o nel mondo musulmano, colui che si converte lo fa a suo rischio e pericolo: di fatto può andare incontro al rifiuto, all'opposizione fino alla violenza fisica continua (o alla morte) da parte della famiglia, della società o delle autorità a seconda del paese e della regione in cui vive. Porte Aperte si impegna a provvedere per un mese un luogo sicuro dove queste persone potranno recuperare fisicamente ed emotivamente. In queste case sicure, diamo loro accesso all'amore di Cristo. Molti decidono di tornare da dove vengono a far conoscere ai loro cari il messaggio di Gesù. Col tuo aiuto potranno rafforzarsi e crescere anche nella loro libertà di esprimere la propria fede.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
TUTTO QUESTO È QUALCOSA DI TROPPO INSENSATO PER ME! QUESTA STORIA DELLA COREA DEL NORD, NON È QUALCOSA CHE SI DEVE PROTRARRE ALL'INFINITO? REALLY? VOI TUTTI PROGETTATEMI UNA SOLUZIONE! Corea del Nord: pastore ucciso da spie nordcoreane. Sintesi: un omicidio brutale, il pastore Han Choong Yeol è stato ucciso a colpi di ascia, un monito per chi aiuta i cristiani nordcoreani in territorio cinese.
Che sia chiaro ad ogni missione che opera in favore della martoriata chiesa clandestina nordcoreana: la pagherete cara! E' questo il monito che giunge dal regime della Corea del Nord, capace di infiltrare in territorio cinese delle spie all'interno delle reti che aiutano i profughi nordcoreani in fuga, per colpire al cuore coloro che aiutano questi disperati in fuga dalla persecuzione, dalla tirannia e spesso dalla fame.
A Changbai, lato cinese della catena montuosa che segna il confine fra Corea del Nord e Cina, il pastore coreano-cinese Han Choong Yeol, guida di una chiesa di 600 membri, aiutava concretamente i profughi nordcoreani dando loro cibo, medicine, vestiti ed altri beni necessari per il loro ritorno in Corea del Nord. "Molti profughi nordcoreani portano con sé delle Bibbie quando rimpatriano. In Corea del Nord puoi farla franca pur avendo commesso un omicidio se hai dei buoni contatti nel governo. Tuttavia, se ti prendono con una Bibbia, non c'è modo di salvare la tua vita”, afferma un contatto nordcoreano (anonimo), riportando una realtà denunciata da anni da Porte Aperte. Difficile avere stime, ma tra i 200 e i 400 mila cristiani vivono la loro fede in clandestinità in Corea del Nord, secondo le nostre stime: tra i 50 e i 70 mila languono nei campi di prigionia. Kim Jong-un, leader di questa nazione, ha intensificato queste azioni persecutorie contro i cristiani. Porte Aperte è coinvolta nell'aiuto concreto a queste persone.
Il pastore Han ha lasciato la sua abitazione il 30 aprile 2016 intorno a mezzogiorno per non farci più ritorno. Verso le 20:00 il suo corpo è stato trovato privo di vita, ucciso a colpi di ascia e coltello. Più volte minacciato, con un ordine di rapimento che pendeva sul suo capo, il pastore Han ha continuato a condividere l'amore di Dio ai profughi, anche se a novembre 2014 un diacono della sua chiesa era stato rapito e mai più ritrovato. Il prezzo della fedeltà a Dio di questo umile servo è stato elevato. Muore a 49 anni, lasciando moglie, un figlio e una figlia, oltre che una chiesa di 600 membri.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
Al #Presidente #cinese #Xi #Jinping, con tutti i martiri cristiani, che SALMAN SHARIA mi uccide ogni giorno? Io non volevo firmare questa petizione! MA, QUI I SACERDOTI DI SATANA DEL NWO, I CANNIBALI? LORO HANNO COSÌ INSISTITO PERCHÉ IO FIRMASSI.. CHE QUESTO È VERO: SORRY, MA, ANCHE IO HO FIRMATO! al Governatore della provincia di Guangxi Chen Wu, e ai membri del Governo Centrale cinese: "Siamo cittadini di tutto il mondo profondamente disturbati dagli abusi e dal consumo di carne di cane al festival di Yulin e vi chiediamo di agire urgentemente per vietarlo. Milioni di cittadini cinesi sostengono la proposta di legge per fermare l’industria della carne di cane e ci uniamo al loro appello per fermare questo mercato crudele."
Maggiori informazioni
Tra poche settimane ci sarà di nuovo il festival della carne di cane di Yulin dove migliaia di animali vengono rapiti e bastonati a morte. E poi appesi a dei ganci al mercato, spellati e venduti per essere mangiati.
Una sofferenza brutale -- nuove ricerche mostrano che in termini di emozioni, il cervello dei cani è molto simile al nostro. E se accettiamo che sono esseri con pensieri ed emozioni, la tortura di questo “festival” è inimmaginabile.
Da tutta la Cina migliaia di cittadini stanno protestando per fermare il massacro ma quello che interessa alle autorità è l’immagine internazionale del Paese, dopo tutto il lavoro che hanno fatto per migliorarla. Per questo siamo fondamentali: facciamogli capire che il mondo è inorridito dal massacro di cani e cuccioli e chiede che venga fermato subito!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
STOP PROSTITUZIONE! STOP PORNOGRAFIA! STOP POLIGAMIA E PEDOFILIA: FATE USCIRE SATANA E I SUOI FARISEI SALAFITI, TUTTI FUORI DA QUESTO PIANETA: QUESTA È LA MIA GIURISDIZIONE UNIVERSALE! Es preocupante, lorenzo: Amnistía Internacional está a punto de aprobar una política en la que propone legalizar la prostitución. De esta manera convierte al ‘chulo’ en un digno empresario, al abusador en un simple consumidor y a la mujer explotada sexualmente en una trabajadora normal. ¿Qué tiene esto que ver con los presos de conciencia? Te cuento. En agosto del año pasado, Amnistía Internacional aprobó una política por la que pretendía la completa decriminalización de la prostitución.
Ahora van a ratificarla. Será a finales de mes, probablemente este jueves 26.
El asunto lo llevan con enorme discreción. Apenas hay publicaciones en prensa. Pero ya empiezan a aparecer algunos apuntes.
‘Casualmente’ La Vanguardia de Colombia publica un informe en el que calcula en más de 3.000 millones de dólares el negocio de la prostitución, sólo en Colombia, cerca de 30.000 en toda América Latina.
¿Qué se le ha perdido a Amnistía tratando de blanquear este millonario negocio?
http://www.citizengo.org/es/pc/34790-amnistia-quiere-legalizar-prostitucion
Ya hay algunos países que se están planteando legalizar la prostitución. Argumentan que no pueden pelear contra “el oficio más antiguo del mundo”.
Quizás deberían de plantear medidas policiales para perseguir a los ‘chulos’ y abusadores en paralelo a proyectos sociales que ayuden a las mujeres a salir del infierno que las destruye como personas.
La posición de Amnistía es absolutamente inentendible. ¿Pretenden reducir la explotación sexual legalizando la prostitución? Eso es un círculo cuadrado… http://www.citizengo.org/es/pc/34790-amnistia-quiere-legalizar-prostitucion Gracias por participar en esta campaña. Gracias por defender la dignidad de las mujeres.
Cualquier novedad, te iré contando.
Un abrazo,
Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD. Pídele a Amnistía Internacional que no apruebe su política de legalización de la prostitución y que sea coherente en su lucha contra la explotación sexual
PD2. La semana pasada estuvimos en Naciones Unidas participando en un evento en defensa de la familia. Te dejo el video (en inglés) del discurso de mi compañero, Gregory Mertz: https://www.youtube.com/watch?v=sp-Ha1hHP0c
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
STOP PROSTITUZIONE! STOP PORNOGRAFIA! STOP POLIGAMIA E PEDOFILIA: FATE USCIRE SATANA E I SUOI FARISEI SALAFITI, TUTTI FUORI DA QUESTO PIANETA: QUESTA È LA MIA GIURISDIZIONE UNIVERSALE! No a la legalización de la prostitución. Att. Dirección de Amnistía Internacional, Le escribo preocupado por la política de legalización de la prostitución aprobada el pasado mes de agosto y que pretenden ratificar ahora. Creo que les desvía de su misión fundacional: velar por los presos de conciencia. Pero sobre todo no soluciona ningún problema y agrava el preocupante problema de la explotación sexual.
La legalización de la prostitución convierte al abusador en consumidor, al ‘chulo’ en digno empresario y a la mujer explotada en una trabajadora normal. La explotación sexual nunca debería ser el trabajo de nadie. La realidad es que la explotación, el abuso y la violencia continua, pero esta vez ‘bendecido’ por el sello aprobatorio del sistema legal, que como sabe, tiene también una función pedagógica.
Uds. rechazan la trata de mujeres, pero pretenden legalizar la prostitución. Deben de saber que diversos estudios correlacionan ambos factores. Legalizar la prostitución incentivaría la trata.
Le pido que modifique su política en relación a la prostitución para ser coherente con su rechazo a la trata y a la explotación sexual.

No legalizzazione della prostituzione. Att. Indirizzo di Amnesty International, vi scrivo preoccupato per la politica di legalizzazione della prostituzione passato lo scorso agosto e cercare di ratificare ora. Credo che li distoglie dalla loro missione fondazione: per garantire prigionieri di coscienza. Ma soprattutto non risolve tutti i problemi e aggrava il problema preoccupante di sfruttamento sessuale.
La legalizzazione della prostituzione in consumatore diventa l'aggressore, a imprenditore 'protettore' degno e sfruttati in una normale donna di lavoro. Lo sfruttamento sessuale non dovrebbe mai essere il lavoro di nessuno. La realtà è che lo sfruttamento, abuso e violenza hanno continuato, ma questa volta 'benedetti' dal sigillo di approvazione del sistema giuridico, che, come sapete, ha anche una funzione pedagogica.
Si. Rifiuta la tratta delle donne, ma destinati a legalizzare la prostituzione. Dovrebbero sapere che diversi studi correlano i due. Legalizzare la prostituzione incoraggerebbe traffico.
Chiedo di cambiare la sua politica in materia di prostituzione per essere coerente con il suo rifiuto di tratta e sfruttamento sessuale.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa (modificato)
STOP PROSTITUZIONE! STOP PORNOGRAFIA! FATE USCIRE SATANA E I SUOI FARISEI, TUTTI FUORI DA QUESTO PIANETA! El 'chulo' sería un empresario; el abusador, un cliente y la mujer explotada, una trabajadora normal. ¡La explotación sexual no debería ser un "trabajo" para nadie! ¿Por qué Amnistía Internacional pretende blaquear un negocio de miles de millones de dólares? Escribe ahora a Amnistía Internacional y pídeles que rechacen su propuesta de legalizar la prostitución
Il 'XXX' sarebbe un imprenditore; l'aggressore, un client e donne sfruttate, un lavoratore normale. Lo sfruttamento sessuale non dovrebbe essere un "lavoro" per chiunque! Perché Amnesty International cerca blaquear un business di miliardi di dollari?
Scrivere ora Amnesty International e chiedere loro di respingere la sua proposta di legalizzare la prostituzione
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
e che voi Darwin Sodoma GENDER, voi siete una maledizione: di infestazione demoniaca? QUESTO TUTTI LO POSSONO GIUDICARE! Voi avete portato inquietudine e lacerazione sociale! ] RIMPROVERA TUTTI VOI LO SPIRITO SANTO! [ Demandan al Gobierno de Obama, por imponer los baños transgénero. Un grupo de padres y madres de Carolina del Norte ha presentado una demanda judicial contra el Departamento de Justicia, por amenazar a los colegios públicos del país con retirarles fondos federales y llevarlos a juicio, si no adoptan los baños transgénero. Las familias se han organizado en una nueva plataforma llamada Carolina del Norte por la Privacidad. Los baños transgénero “no son seguros para mi hija”, dijo a The Daily Signal Tamy Covil, una madre que actúa como portavoz de la plataforma.,
Obama Sued di imporre bagni transgender. Un gruppo di genitori di North Carolina ha intentato una causa contro il Dipartimento di Giustizia, per aver minacciato scuole pubbliche del paese per prelevare fondi federali e portarli in giudizio, se non riescono a transgender bagni. Le famiglie sono state organizzate in una nuova piattaforma chiamata North Carolina per la privacy. I bagni transgender "non sono sicuri per mia figlia", ha detto al Daily segnale Tamy covil, una madre che funge da portavoce per la piattaforma.,
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
¡Buenos días, lorenzo! ] [ 666 SPA HOLLYWOOD PHARISEES MASONRY JABULLON HALLOWEEN OBAMA GENDER XXX SPA FED NWO: THIS IS USA ] [ El actor Elijah Wood ha rasgado el velo de Hollywood sobre los abusos sexuales a niños, una práctica organizada y habitual, dijo el intérprete de Frodo Bolson en la trilogía del Señor de los Anillos, de Peter Jackson. Las fiestas sexuales de celebridades y ejecutivos de la industria, a las que asisten niños y niñas, las relaciones a cambio de papeles en películas, los casos de violaciones, siguen siendo algo cotidiano y silenciado en el negocio del cine, afirmó el señor Wood, que agradeció haber sido protegido de esos peligros por una madre vigilante y preocupada, más por su integridad física y emocional que por su carrera de actor adolescente.

Buongiorno, Lawrence!
Attore Elijah Wood ha strappato il velo di Hollywood il bambino sessuali, una pratica organizzata e regolare gli abusi, ha detto l'interprete di Frodo Baggins nella trilogia Il Signore degli Anelli, Peter Jackson. Sex partiti di celebrità e dirigenti del settore, frequentate da bambini, i rapporti in cambio di ruoli in film, casi di stupro, rimangono all'ordine del giorno e tacere nel mondo del cinema, ha detto il signor Wood, che ha ringraziato sono stati protetti da questi pericoli da una madre vigile e preoccupato, più per la loro integrità fisica ed emotiva che la sua carriera l'attore adolescente.
No esperes que el Globe ponga a su famoso equipo de investigación periodística, Spotlight, a indagar en los pederastas de Hollywood y sus poderosos encubridores, como hizo de manera brillante con los casos de abusos a menores en la Díócesis de Boston, a principios de los años 90 del pasado siglo. Los medios hablarán, como mucho, de casos puntuales y no de una industria depravada, tal y como se habla, aún hoy, de una Iglesia Católica pedófila. Esta lista a vuelapluma, confeccionada por el diario español ABC, muestra que la utilización de niños como juguetes sexuales viene de lejos en la meca del cine. Cuántos dramas candidatos al Oscar podrían salir de ese memorial de abusadores y víctimas que se remonta a los tiempos del cine mudo –y ciego ante la brutalidad escondida detrás de los decorados. Qué ocasión para la catarsis, la vergüenza y el arrepentimiento en público, ingredientes perfectos para llenar horas y horas de tele realidad. No sucederá. En vez de eso, Dylan, la hija de Mia Farrow seguirá siendo la loca de la casa por denunciar cómo la manoseaba Woody Allen, mientras el genio de Blue Jasmine sigue recibiendo homenajes en Cannes. Roman Polanski seguirá siendo el artista víctima de una cacería reaccionaria y vengativa, no el violador impune de una niña de 13 años en 1977. Hagan lo que hagan, el mundo los seguirá adorando. Además, en Hollywood nadie lleva alzacuellos. Están en el lado correcto de la historia.
http://www.abc.es/estilo/gente/abci-pedofilia-oscurece-hollywood-201605231847_noticia.html
Non aspettatevi il Globe mettere la famosa squadra di giornalismo investigativo, Spotlight, per indagare pedofili Hollywood e le sue potenti correttori, come ha fatto brillantemente con i casi di abusi sui minori nella diocesi di Boston, nei primi anni del anni '90 del secolo scorso. Il discorso dei media tanto, in casi specifici e non un settore depravato, mentre parliamo, ancora oggi, di un pedofilo Chiesa cattolica. Questo elenco vuelapluma, fatta dal quotidiano ABC spagnola, mostra che l'uso di bambini come giocattoli del sesso viene da lontano nella Mecca del cinema. Molti drammi Oscar contendenti potevano lasciare la memoria di coloro che abusano e vittime risalenti ai tempi del cinema muto e cieco alla brutalità nascosto dietro decorato. Che opportunità per catarsi, la vergogna e il pentimento in pubblico, perfetto per riempire ore e ore di ingredienti reality. Non succederà. Invece, Dylan, figlia di Mia Farrow rimarrà la casa folle di denunciare come accarezzava Woody Allen, mentre il genio di Blue Jasmine continua a ricevere omaggi a Cannes. Roman Polanski rimarrà vittima di un artista reazionario e caccia vendicativo, non lo stupratore via con una ragazza di 13 anni nel 1977. Qualunque sia lo fanno, il mondo continuerà culto. Inoltre, a Hollywood non si indossa un collare clericale. Sono sul lato destro della storia.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
#ROTHSCHILD ] quì per te, sta diventando tutto molto patetico: "ma, se anche i demoni dell'inferno hanno iniziato a fare il tifo per me, che speranza hai tu e Satana di poter vincere questo confronto contro di me?" IN QUESTI 8ANNI, VOI NON AVETE MAI VINTO NEANCHE UNA SOLA VOLTA contro di me! Ma, non dovreste essere terrorizzati per questo: io sono un RE molto magnanimo, io prenderò te e Satana, e vi metterò lavare le latrine del mio Tempio Ebraico!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI3 giorni fa
HyperDragoonHx [ https://plus.google.com/101859607953377582368 ] +ERDOGAN HITLER No one needs your crap! MARTIRI CRISTIANI 20:20 +HyperDragoonHx [ hiper dishonest wimp Hx ] insulting me without grounds, as does NATO? you're denying me any dialogue! And for what I know? Satan likes a challenge, but, you no!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
Giacinto Auriti Noi siamo dominati da un branco di truffatori. https://youtu.be/brkaCRMpD7g
PER LA TUA SOVRANITA' monetaria! QUESTO È IL SATANISMO DEL TALMUD!
http://www.youtube.com/ALBAMED
http://www.scribd.com/doc/98160383/PERCHE-E-DIFFICILE-CAPIRE-LA-MONETA-di-Silvano-Borruso
http://accademiadellaliberta.blogspot
Giacinto Auriti E' IN SINTONIA CON IL GRANDE ECONOMISTA FEDERICO CAFFE' CHE BASTA RILEGGERE UN SUO LIBRO "CONTRO GLI INCAPPUCCIATI DELLA FINANZA" PER COMPENETRARE IL LORO PENSIERO CONTRO I BANKIERI CHE DOMINANO SIA LA FED QUANTO LA BCE... CHE SOTTOMETTONO I POPOLI, IL NOSTRO COMPRESO.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
UNIUS REI 10:50 22.05.2016 | Arabia SAUDITA, ha trasformato la LEGA ARABA: come una sola piramide nazista sharia, nell'ago della bilancia di una guerra mondiale.. ma, attualmente il suo scopo è quello di continuare ad uccidere tutti i non sunniti e fare terra bruciata contro tutti gli infedeli, per ingrandire la Ummah del genocidio legalizzato ONU!
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160521/2725578/egyptair-scatole-nere.html#ixzz49Mw1xriv
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
Egitto non è una vittima, perché non si doveva lasciare fagocitare nell'aera di influenza saudita: il terrorismo mondiale, fino a perdere del tutto il controllo dei servizi segreti! la ARABIA SAUDITA ha accentrato il controllo sulla LEGA ARABA ed ora tutto il mondo deve tremare!
20 maggio 2016 - Ancora mistero sul volo Egyptair https://youtu.be/EKDDBqeinvw
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
UNIUS REI 10:26 22.05.2016 | ucraini non avrebbero potuto abbattere il "Volo MH17", come i turchi non avrebbero pugnalato a tradimento in territorio siriano il bombardiere russo, se la CIA non avesse detto: "tu fallo!" ] ci troviamo di fronte ai sacerdoti di satana, i più spietati assassini e criminali della storia del genere umano! .. chi era plagiato da una ideologia (comunisti), e chi è plagiato da una religione (sharia ISLAM), loro non credono di essere il "male"... ma, i SACERDOTI di SATANA della CIA, loro sono i primi nella storia moderna a fare il male, in nome del male!
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160521/2729167/mh17-russia-cedu.html#ixzz49Mq2CsS9
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
dear Google+ è stato ROTHSCHILD il sommo Fariseo Sacerdote di Satana, usuraio massoni i cannibali, a dirti che io sono una persona "pericolosa"? ] uniusrei lorenzojhwh e Regno Israele ora seguono FORZA Benjamin Netanyahu su Google+ ] [ I follower della tua pagina vedono tutto quello che la pagina condivide pubblicamente. Vai alla pagina FORZA Benjamin Netanyahu per aggiungerli alle cerchie, in modo da condividere con loro contenuti mirati.
Meglio essere prudenti quando si tratta di condividere informazioni con persone sconosciute.
Se non conosci queste persone, ti consigliamo di non aggiungerle alle tue cerchie. Per impedire ulteriori contatti con queste persone, fai clic sulle loro foto e bloccale della pagine dei loro profili.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
UNIUS REI 09:30 22.05.2016 | c'è a chi parla: "Allah sharia", e c'è a chi parla: "Satana" ... poi, i risultati sono identici! Da noi parlano i BILDENBEG ed hanno detto che noi dobbiamo uccidere la RUSSIA, perché Stoltenberg è macio!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160520/2719387/giappone-usa-proteste.html#ixzz49MbyF9w9
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
UNIUS REI 09:19 22.05.2016 | è evidente: nell'immediato di un conflitto mondiale, NEOCONS AIPAC hanno pianificato tutto per ottenere un attacco nucleare preventivo contro la RUSSIA, e per far trucidare Russia contro: Turchia Europa! non pensano affatto di essere coinvolti direttamente sul suolo USA, e pensano di proteggere i sauditi! Gli USA farisei salafiti massoni anglo-americani preparano la guerra affinché siano gli altri a morire per i loro interessi! ma Erdogan è troppo stupido per perseguire i suoi interessi! Tuttavia il primo urto dei due blocchi lo deve subire la ARABIA SAUDITA, io voglio vedere fino a che punto Allah è il demonio della MECCA Caaba: akbar morte sharia a tutti gli infedeli del cazzo Maometto la gioia dei pedofili!
http://sptnkne.ws/bs7H Ci sono tutte le ragioni per credere che l'esercito americano stia cadendo a pezzi. Lo ha scritto Justin Johnson in un articolo per il National Interest.
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160521/2728221/esercito-usa-rovina.html#ixzz49MZpEQL4
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
Amato Antonio, per proteggere le aberrazioni di una minoranza contro la LEGGE NATURALE, si sta danneggiando gravemente la struttura della famiglia, che è questo si! un delitto di satanismo! ] [ La Costituzione russa rispetta le minoranze sessuali, ma deve proteggere la maggioranza. 19.05.2016 ( Il presidente della Corte Costituzionale russa Valerij Zorkyn ha dichiarato che rispetta il diritto delle minoranze sessuali, ma non si può permettere che l’indebolimento dei valori della famiglia tradizionale e porti al crollo di tutte le regole morali.
"Ecco la mia posizione: vivete secondo la Costituzione, procreate e moltiplicatevi. La Costituzione rispetta la vostra vita privata e rispetta queste feste, questi gay-pride, che hanno avuto luogo a Berlino o ad Amsterdam. Il diritto da a tutti un posto sotto il sole, ma il diritto è fatto di norme che provengono dalla natura umana. Noi rispettiamo il diritto delle minoranze sessuali, ma dobbiamo anche difendere i diritti della maggioranza", ha dichiarato Zorkyn nel corso del Forum giuridico internazionale di San Pietroburgo.
"Le favole legislative introdotte nella maggior parte dei paesi dell'Occidente nella sfera della pubblica morale e soprattutto nelle sfere del genere e delle norme familiari provocheranno scioc social-psicologici per la cosienza di massa di molti paesi del mondo", ha aggiunto Zorkin, precisando di non essere omofobo.
Il presidente della Corte Costituzionale ha sottolineato che "le norme morali e i tabù nella sfera della famiglia sono le più antiche e incrollabili tradizioni del genere umano".
"Sono profondamente radicate nella tradizione e nella cultura perché queste proprio queste norme garantiscono la riproduzione sostenibile e la conservazione della società umana e della razza umana nel suo complesso. L'indebolimento e l'eliminazione di queste regole priva delle fondamenta  tutta la complessa struttura della morale umana, porta al collasso di tutta la legge morale", ha spiegato Zorkyn.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160519/2714042/costituzione-tradizioni-famiglia.html#ixzz49MNhhKCZ
Amato Antonio
16:46 19.05.2016 | 2
Parole sante! Sono d'accordo al 100% la perdita dei valori morali è ciò che sta danneggiando maggiormente l'occidente e le sue genti.

maurizio.innocenti8
16:53 19.05.2016 | 1
Troppo diplomatico.
Abbasso i culattoni e chi li protegge!

Giuliano
18:10 19.05.2016 | 2
Benissimo, rispettare i diritti delle minoranze sessuali ma senza per questo imporre alla maggioranza i riferimenti etici di quelle minoranze! La Russia, dunque, è uno dei pochi paesi dove si è liberi di poter rivendicare serenamente il proprio orientamento ad un’etica sessuale e familiare tradizionali

lothario
19:58 19.05.2016 | 1
La Russia non dovrà in nessun modo cedere su questo fronte; l'attacco alla famiglia tradizionale, (e naturale), è funzionale alla disgregazione delle identità culturali, storiche e nazionali; il progetto di globalizzazione portato avanti dalle elite massoniche occidentali mira soprattutto a togliere identità: identità individuali, identità collettive, identità nazionali e tradizionali ma anche personali e persino sessuali, per ottenere un mondo di docili automi senza più Storia né Memoria.

bakun33
20:29 19.05.2016 | 1
Perfetto! Difficile da comprendere qui da noi?

UNIUS REI
00:21 20.05.2016 | Modifica | Cancella
Queste sono le certezze, che la società demoniaca dell'Anticristo Massone Occidentale Darwin Sodoma GENDER SPA FED i Farisei del satanismo e della usura mondiale hanno perso!
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
+ Skaterfreak ok! everyone can publish, my articles on the internet, so even publish my name, you too can do it! and if you make a site with my items? There you can also earn on advertising! I'm not a pimp of pimp (man who takes the money earned by the prostitutes), as Rothschild SpA IMF BM, which, he claims the his%, from her slutty, the FED! lol.

+skaterfreak ok! tutti possono pubblicare anche a mio nome, i miei articoli in internet, quindi, anche tu puoi farlo! e se, tu fai un sito con i miei articoli? tu ci puoi anche guadagnare sulla pubblicità! io non sono un magnaccio protettore (uomo che si prende i soldi guadagnati dalle prostitute), come Rothschild SpA FMI BM, che, lui pretende la %, dalla sua troia, la FED! lol.
MARTIRI CRISTIANI

+HyperDragoonHx shalom + salaam = blessings too ] you seem upset [ youtube is stupid and he will never understand you! This is at least what it seems. But, the reality is that he is afraid .. so afraid of Bush 322 KERRY, because they are the 322 Masons pirates NWO, all with the skull and bones "to hell cemetery! [ and this is really bad people, because they are the priests of Satan: the cannibals
MARTIRI CRISTIANI

#SALMAN Saudi Arabia ] in effetti, se, tu rimani nello schema geopolitico dei FARISEI SPA FED NWO NATO? Tu puoi ottenere molti benefici, da una gloriosa e vittoriosa GUERRA MONDIALE NUCLEARE GLOBALE! .. ecco perché, io penso che, dare questo ufficio di MEDIATORE CULTURALE a me, proprio a me? NON DOVREBBE ESSERE PER TE QUALCOSA di realmente CONVENIENTE!
MARTIRI CRISTIANI

ufficio di MEDIATORE CULTURALE! ] dammi la possibilità di offrire il mio contributo: per la FRATELLANZA UNIVERSALE [ #SALMAN, ti prego aiutami... io non sono un ragazzo cattivo: "dammi TU: un ufficio di MEDIATORE CULTURALE! ] [ forse io voglio vedere soffrire un gatto? quanto più importante di un gatto è ogni uomo fatto ad immagine e somiglianza di Dio? ... FORSE NON AVREI POTUTO USARE TUTTI I MIEI SITI PER ANNUNCIARE IL VANGELO? .. E EVIDENTE, IO NON HO VINCOLI, O ipoteche, CONDIZIONAMENTI alcuno, di NATURA RELIGIOSA - IDENTITARIA!
MARTIRI CRISTIANI

ufficio di MEDIATORE CULTURALE! ] dammi la possibilità di offrire il mio contributo: per la FRATELLANZA UNIVERSALE [ #SALMAN, ti prego aiutami... io non sono un ragazzo cattivo: "dammi TU: un ufficio di MEDIATORE CULTURALE! ] [ 8-11-2015 EGITTO – SIRIA. Patriarca Younan: L’Isis non si sconfigge con i raid, l’Occidente ha tradito i cristiani. Il capo della Chiesa siro-cattolica, Mar Ignace Youssif III Younan, accusa i governi dell’Ovest di mantenere un “conflitto infinito in Siria” per una volontà egemonica. I terroristi che usano l’islam come pretesto per la violenza “sono già infiltrati in Europa, sostenuti dai soldi di Arabia Saudita e Paesi del Golfo sotto la supervisione dei governi occidentali”. Papa Francesco “vero difensore della giustizia, è pieno di dolore per quanto sta accadendo in Siria e Iraq”
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI2 settimane fa
http://fed-hitler-isis-sharia-nwo-satana.blogspot.com/2016/05/mediatore-culturale-fratellanza.html
 [ #Salman, tu sei l'ultima spiaggia di approdo e salvezza prima del
baratro!
MARTIRI CRISTIANI

ufficio di MEDIATORE CULTURALE! ] dammi la possibilità di offrire il mio contributo: per la FRATELLANZA UNIVERSALE [ #SALMAN, ti prego aiutami... io non sono un ragazzo cattivo: "dammi TU: un ufficio di MEDIATORE CULTURALE! LA LEGA ARABA E IL SUO SIGNIFICATO santità e sacralità: della VITA UMANA (da riCOSTRUIRE e da reINVENTARE POLITICAMENTE): LA NOSTRA UNICA SPERANZA, DOPO LA PROFANAZIONE: sacrilega: dei MASSONI GENDER LOBBY LGBT JabullOn: talmud demoniaco e kabbalah magia nera, tutti usurai FARISEI L'ANTICRISTO, tutti i cuccioli di quella SPA FED: BESTIA di GEZABELE SECOND UK 666: GUFO Baal NWO GMOS MONSANTO: SCIE CHIMICHE, EFFETTO SERRA, METALLI PESANTI NEI VACCINI.. ORMAI, I MASSONI CIA e NATO: SI STANNO TRASCINANDO ALL'INFERNO TUTTO IL GENERE UMANO!
MARTIRI CRISTIANI

#SALMAN, ti prego aiutami... io non sono un ragazzo cattivo! LA LEGA ARABA E IL SUO SIGNIFICATO santità e sacralità: della VITA UMANA (da riCOSTRUIRE e da  reINVENTARE POLITICAMENTE): LA NOSTRA UNICA SPERANZA, DOPO LA PROFANAZIONE: sacrilega: dei MASSONI GENDER LOBBY LGBT JabullOn: talmud demoniaco e kabbalah magia nera, tutti usurai FARISEI L'ANTICRISTO, tutti i cuccioli di quella SPA FED: BESTIA di GEZABELE SECOND UK 666: GUFO Baal NWO GMOS MONSANTO: SCIE CHIMICHE, EFFETTO SERRA, METALLI PESANTI NEI VACCINI.. ORMAI, I MASSONI CIA e NATO: SI STANNO TRASCINANDO ALL'INFERNO TUTTO IL GENERE UMANO! “Voegelin usa il termine ‘rappresentazione trascendentale’ per indicare il bisogno (assoluto, paradigmatico) che ha una società di organizzarsi in funzione di una verità che la superi” ricorda Fabbri. Ed è questa “rappresentazione trascendentale” che è stata abolita in via simbolica con la cancellazione del “Califfato” nel 1923, dopo la caduta dell’Impero ottomano, per la cui rinascita si sono battuti pensatori e gruppi islamici, percorrendo sfortunatamente il terreno segnato da modelli di società arcaiche, con impronte apocalittiche, piuttosto che cercare una espressione conforme ai criteri di una modernità chiara, storica, ancora tutta da definire.
Un fenomeno analogo di abolizione di tutta la “rappresentazione trascendente”, quella che in un secondo momento abbiamo chiamato il “disincanto del mondo”, è avvenuta in Occidente a partire dal XIXmo secolo, con la civiltà della “morte di Dio”. E, in un certo modo, la storia ha dato ragione alla proposta di Eric Vogelin, sotto la forma di quello che consideriamo un ritorno delle religioni negate, questo ritorno che ha finito per manifestarsi in un modo patologico nelle “religioni politicizzate” (come il nazismo e il comunismo), che hanno contraddistinto il XXmo secolo con le loro devastazioni.

http://www.asianews.it/notizie-it/L%27utopia-dello-Stato-islamico-contro-l%27occidente-ateo-e-autodivinizzato-37473.html
MARTIRI CRISTIANI

#SALMAN, ti prego aiutami! LA LEGA ARABA E IL SUO SIGNIFICATO DELLA VITA UMANA (DA COSTRUIRE ED INVENTARE POLITICAMENTE): LA NOSTRA UNICA SPERANZA, DOPO LA PROFANAZIONE DEI MASSONI GENDER LOBBY LGBT, FARISEI L'ANTICRISTO SPA FED LA BESTIA DI GEZABELE SECOND UK 666 IL GUFO NWO GMOS MONSANTO: SCIE CHIMICHE E EFFETTO SERRA, METALLI PESANTI NEI VACCINI.. ORMAI, I MASSONI SI STANNO TRASCINANDO ALL'INFERNO TUTTO IL GENERE UMANO!! I regimi arabi non hanno saputo proporre, e men che meno mettere in pratica, dei progetti di società capaci di soddisfare l’aspirazione dei popoli arabi a una vita che assicurasse loro, assieme alla prosperità, un “decollo” per usare un’espressione terzomondista, la dignità e il senso di una missione storica da compiere.
Il piccolo volume di Renaud Fabbri “Eric Voeglin et L’Orient, millénarisme et religions politiques de l’Antiquité à Daech” (*), fornisce alla questione uno sguardo che merita di essere approfondito. L’opera mostra che la “ricerca del senso” su cui è fondato l’equilibrio della persona umana si impone al contempo come necessità sul piano della società politica nella sua interezza.
MARTIRI CRISTIANI

OBAMA è un terrorista, perché non fa una legge, però le potenti lobby LGBT a loro discrezione possono aggredire, tutti coloro che possono essere suscettibili di azioni legali! QUESTO È TERRORISMO! WASHINGTON, 13 MAG - L'amministrazione Obama prende posizione nella disputa circa l'accesso ai bagni nelle scuole per gli studenti transgender e indica ad ogni scuola pubblica del Paese di consentire agli studenti transgender di utilizzare il bagno che corrisponde alla loro identità di genere. Le indicazioni sono contenute in una lettera a firma dei dipartimenti di Giustizia e Istruzione che sarà diffusa oggi e specificherà cosa fare affinchè, gli studenti non vengano discriminati. Si tratta di una circolare ministeriale che non ha valore di legge; si sottolinea tuttavia che se le indicazioni non vengono seguite si può essere suscettibili di azioni legali.
MARTIRI CRISTIANI

SI TRATTA DI UN PROBLEMA SOSTANZIALMENTE IGIENICO (SE IL TRANSGENDER SI SIEDE COME LE DONNE, TUTTE LE VOLTE, PUÒ ANCHE ANDARE BENE): CHE È UN PROBLEMA DI POSTURA FISICA NELL'ATTO FISIOLOGICO, I BAGNI PUBBLICI DEI MASCHI SONO SEMPRE PIÙ SPORCHI, TROPPO PIÙ SPORCHI ANCHE PER NOI! PERCHÉ? NOI NON VORREMO FAR ENTRARE UNO SPECIALISTA STERILIZZATORE TUTTE LE VOLTE CHE UN TRANSGENDER CHE URINA COME UN MASCHIO ESCE DAL BAGNO DELLE DONNE? RISPETTIAMO IL SESSO FEMMINILE, TUTELIAMOLO! WASHINGTON, 13 MAG - L'amministrazione Obama prende posizione nella disputa circa l'accesso ai bagni nelle scuole per gli studenti transgender e indica ad ogni scuola pubblica del Paese di consentire agli studenti transgender di utilizzare il bagno che corrisponde alla loro identità di genere. Le indicazioni sono contenute in una lettera a firma dei dipartimenti di Giustizia e Istruzione che sarà diffusa oggi e specificherà cosa fare affinchè, gli studenti non vengano discriminati. Si tratta di una circolare ministeriale che non ha valore di legge; si sottolinea tuttavia che se le indicazioni non vengono seguite si può essere suscettibili di azioni legali.

my UniusREI2 kill SPA FED 666

    jhwhpantocrator

UK 666 Queen Elizabeth Gender second Jezebel SpA FED NWO
UK 666 Queen Elizabeth Gender II Jezebel
ScuolaAuritianaSimec
LaVeraScienza
Israel
666SeigniorageofBank
ShalomGerusalemme
PandoraTV
SCUOLA GIACINTO AURITI